ROMA ANTICA E LA SUA GENTE - Lusus scenico

ISBN 978-88-8220-156-2 Collane , ,

Prezzo    € 15,00

Autore    Amelia Cartia

Anno       2009

Pagine    144

Questo testo, nato come performance teatrale in occasione  della “Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore”  indetta dalla Conferenza Generale dell’UNESCO, non vuole  essere una mera rappresentazione scenica né tantomeno un’opera  didascalica, bensì un invito a leggere le fonti con uno sguardo  più attuale e partecipe, ascoltando la voce degli autori antichi che  ci raccontano la storia di una realtà multiforme ed eterogenea,  ricolma di tragiche contraddizioni, dalla quale balzano fuori  uomini vivi, mostrandoci il vero volto dell’Urbe.  L’autrice, amante e cultrice dell’antichità, ha voluto così  realizzare una lenta e piacevole passeggiata, lavorando non con  la sua immaginazione, ma elaborando un materiale documentario  ripreso dai suoi appunti e dalle sue schede, minuti frammenti  di erudizione raccolti nel corso della sua lunga esperienza di  studiosa e di docente.  Guidata da un senso di attualità, si è compiaciuta nel mettere  insieme, con una certa abilità combinatoria, brani di autori antichi  che avessero la capacità di mostrare quale fosse l’immagine reale  di Roma antica, per suscitare la curiosità del lettore e spingerlo  a rilevare differenze ed analogie, per riappropriarsi della sua  identità ma anche, soprattutto, per comprendere come tutti in un  altro modo possano essere migliori.