MULIERES - Un viaggio alla scoperta dell’universo femminile

ISBN 978-88-8220-269-9 Collane ,

Prezzo    € 28,00

Autore    Rosanna Bertini Conidi

Anno       2019

Pagine    264

Prefazione di Francesco Solitario

«Parlare delle donne e scoprire la loro presenza sulla scena della storia, raccontata e vissuta monoliticamente al maschile, non è facile. Di loro si sa molto poco e le tracce che hanno lasciato provengono non tanto da esse stesse quanto dalle testimonianze degli uomini, che ne hanno costruito la memoria e amministrato gli archivi. Occuparsi di realtà femminili è stato a lungo ritenuto inopportuno o trascurabile. Si pensava che le donne non avessero una storia da raccontare, rinchiuse nell’intimità della casa, relegate nel silenzio della realtà domestica, destinate alla riproduzione. Solo da alcuni decenni, si assiste ad un’ampia fioritura di studi sulle donne e varie sono le posizioni e gli atteggiamenti della ricerca contemporanea su questa tematica, proprio grazie agli interrogativi posti durante gli incontri al femminile: “Chi siamo? Da dove veniamo? Dove andiamo?”. Questo libro vuole essere un contributo a tali interrogativi».

Rosanna Bertini Conidi

 

«La scrittura di Rosanna Bertini Conidi è limpida, i suoi saggi si leggono come un racconto che scorre piano, leggero, anche quando gli argomenti non sono facili o lontani nel tempo. I suoi scritti sono ricchi di notazioni, commenti, analisi che aiutano il lettore e gli aprono la mente a nuovi orizzonti culturali sul tema della donna e sulla sua evoluzione, nel costume, nella società, nell’arte. Il lettore, senza accorgersene, attraversa storia, filosofia, sociologia, antropologia, psicologia, archeologia culturale, politica, economia, arte e costume, in una catena ininterrotta di collegamenti intrecciati così mirabilmente e magistralmente che neppure si notano. Segno tangibile di una cultura viva e vissuta che Rosanna Bertini Conidi trasferisce in modo esemplare e ammirevole nella sua opera. Un’opera importante da leggere e meditare».

Dalla Prefazione di Francesco Solitario