IL TEMPO FAVOREVOLE - Dall’esperienza della pandemia: parole da ricordare, per amare la vita

ISBN 978-88-8220-275-0 Collane ,

Prezzo    € 18,00

Autore    Alessandra Tarabochia

Anno       2020

Pagine    204

Prefazione di Giuliana Nuvoli

 «Dai messaggi, dai commenti, dagli scritti presenti nelle pagine di questa raccolta arriva una voce concorde: la pandemia è un’occasione, oltre che una sciagura. Con un rovesciamento perentorio di visione del mondo e di valori, è necessario che si insegni un rapporto sano e naturale con il mondo esterno. Questo libro testimonia che tutti gli appartenenti al genere umano, senza alcuna distinzione, danno risposte simili nei momenti di dolore, di paura, di disperazione: anche fra chi è stato solo spettatore. E come il comune denominatore sia la speranza. Tutte le voci raccolte in queste pagine si nutrono di speranza: laica e religiosa, confidente in un Dio o in una misura tutta terrena. Tutte tendono verso un futuro che sia meno buio; verso un vivere meno faticoso; verso una vita che sia vera, e sana… e insieme». 

Dalla Prefazione di Giuliana Nuvoli 

 

Il tempo favorevole, prima di essere il titolo di questo libro, è stato il nome della chat in cui Alessandra, Daniela, Giuliana e Maria Luisa hanno raccolto, tra i tanti messaggi che stavano ricevendo sui loro smartphone, quelli che avrebbero desiderato poter rileggere con calma, “salvati” in un libro da poter sfogliare, sottolineare, annotare. Ė stata Alessandra, dopo una decina di giorni di lockdown, ad avere l’idea e a coinvolgere le sue amiche, che non si conoscevano ancora tra loro, ma, pur avendo alle spalle interessi ed esperienze di vita diverse, avevano in comune l’amore per i libri e la convinzione che “insieme è meglio”, perché “non si viene al mondo per vivere da soli”. Così, durante tutta la quaresima-quarantena, lavorando insieme “da remoto”, quattro amiche, giorno dopo giorno, hanno raccolto aforismi, riflessioni, poesie, articoli, preghiere… per offrire alla memoria parole in cui trovare rifugio, alla mente e al cuore ragioni per amare la vita. Daniela Notarfonso, medico, è responsabile di un consultorio familiare e si interessa di bioetica; Giuliana Fantoni e Maria Luisa Eguez si sono dedicate all’insegnamento, coltivando nel frattempo le loro passioni: storia medievale, giornalismo, letteratura; Alessandra Tarabochia trascorre ore felici in biblioteca a studiare la tradizione platonica, anche nei suoi riflessi nelle arti e nella letteratura. 

 

Informazioni aggiuntive