ALLEANZE - Storie di uomini e donne che hanno sparso semi di luce

ISBN 978-88-8220-304-7 Collane , ,

Prezzo    € 20,00
Autore    Alessandra Tarabochia
Anno       2022
Pagine    200

«È importante fare della vita un sogno e di un sogno realtà». La frase di Pierre Curie illumina quattordici storie, dalla fine del XVI secolo alle soglie dei nostri giorni, che narrano, ciascuna, di un uomo e una donna “alleati” per realizzare insieme qualcosa di bello. Storie nate spesso in momenti difficili, talvolta drammatici, dalla condivisione di passioni e ideali, che ci fanno conoscere da vicino, e guardare con occhi diversi, alcuni personaggi più o meno famosi: letterati e politici, scienziati e musicisti, mecenati e artisti, medici e santi. Capaci, tutti, di compiere scelte spregiudicate, anticonformiste, e di affrontare difficoltà, sacrifici e pericoli, di cogliere le luci e le ombre del loro tempo, di guardare avanti, lontano, e di non aspettare che i tempi siano maturi, per fare o cercare di ottenere quello che è giusto. Perché, come spiegava Anna Kuliscioff a Filippo Turati: «Filippo, quando una cosa è giusta… è giusta!» 

Hanno scritto le storie di alleanze raccolte in questo libro, ripercorrendo e guardando con occhi diversi i loro studi e la loro esperienza di vita: Giovanna Carocci, studiosa del movimento cattolico italiano; Maria Luisa Eguez, poetessa, scrittrice e saggista; Giuliana Fantoni, studiosa di storia medievale milanese; Gian Luigi Forti, matematico; Maria Fratelli, storica e critica d’arte; Giulia Lami, studiosa di storia dell’Europa orientale; Fulvio Luciani, violinista curioso; Luciana Migliore, biologa e studiosa di ecologia; Maria Paola Negri, studiosa di filosofia e storia delle scienze; Daniela Notarfonso, medico e bioeticista; Giuliana Nuvoli, studiosa di letteratura italiana e autrice di teatro; Alessandro Pontremoli, studioso di storia della danza; Piercarlo Sacco, violinista e violista; Giancarlo Zappoli, critico cinematografico. La curatrice, Alessandra Tarabochia, è studiosa di platonismo medievale e rinascimentale. 

 

Informazioni aggiuntive